Chiesa di San Vincenzo

San Vincenzo fu costruita intorno gli anni ottanta del novecento, ristrutturando un locale precedentemente adibito ad attività commerciale. L'edificio chiesa è ubicato perpendicolarmente via Roma e presenta un impianto planimetrico di base rettangolare ad aula unica.
La chiesa si mostra semplice, assente da elementi decorativi di vario genere e avente una copertura voltata a botte leggermente ribassata, esternamente a doppia falda rivestita da un manto di coppi siciliani. 
La facciata, a capanna, è molto sobria descritta soltanto dal portale d'ingresso e da una piccola torre campanaria inglobata nella struttura. Infine a nord della chiesa sono annessi i locali della sagrestia e della canonica.