Francesco Jacono Siracusa

Francesco Jacono Siracusa (1839-1885) insegnò fisica, matematica e morale nel seminario di Agrigento di cui fu anche rettore dal 1873 al 1885. Uomo di vasta culturale, conosceva il greco, l’ebraico, le scienze moderne. Durante i suoi dodici anni di rettorato riparò e abbellì i locali del seminario, fondò il gabinetto scientifico e, per la sua opera educativa pervasa da una profonda spiritualità, si rese veramente benemerito della diocesi.

pagina precedente / homepage