Il Monumento ai Caduti


Il monumento fu eretto nel 1927 grazie all’azione svolta da un Comitato Cittadino costituitosi con lo scopo di raccogliere fondi per la costruzione di un luogo della memoria che ricordasse tutti quei giovani siculianesi che avevano perso la vita durante la Prima Guerra Mondiale. Negli anni 90 vennero istallate su un supporto metallico due lastre di marmo in cui furono incisi anche i nomi dei siculianesi caduti durante la Seconda Guerra Mondiale.

Salvatore Domenico Schembri