Pic Nic nella Riserva Torre Salsa



Una giornata immersi nella natura alla scoperta dei luoghi e dei sapori della Sicilia.

Considerato uno dei tratti costieri Siciliani ancora intatto, la riserva naturale di Torre Salsa prende il nome dai resti di una torre di avvistamento del XVI secolo. Immersa nella vegetazione in un contesto naturalistico e selvaggio, la costa di Torre Salsa è spesso meta delle tartarughe marine che vi ritornano per depositare le uova. Il mare cristallino e trasparente, il bianco accecante delle marne calcaree, il nero delle numerose praterie di posidonia e il giallo dorato del litorale ed al verde della vegetazione danno vita ad una scenografia eccezionale.

Cestino pic-nic

  • formaggio pecorino primosale, 
  • caponata di melanzane, 
  • olive verdi “cunzati“, 
  • panelle (frittelle di farina di ceci), 
  • pane casereccio
  • cuddiruni (focaccia con patate, cipolla, olive nere, pomodoro, aromi)
  • mbignulata di carne o vegetariana (pane croccante con olivenere, aromi, carne di maiale o cavolfiore)
  • dolcetti tipici
  • Acqua.
Altri ingredienti: farina (00), zucchero, strutto, sale, lievito di birra, origano, pepe, semola di grano duro rimacinata, sesamo, farina di ceci, ammonio bicarbonato, latte scremato in polvere, pasta aromatica al limone. I prodotti sono forniti dai panifici locali.

Informazioni e prenotazioni

E' possibile prenotare ogni giorno dietro contributo all'associazione, prenotando con min. 2 giorni di anticipo. Le visite hanno inizio alle ore 09.00 dal Centro Visite Franco Galia (mappa).